Dedica al fratello Pasquale e prefazione