terremoto.jpg

L’ Appennino Centrale non deve essere abbandonato ma rivitalizzato